Buje (Buie del Timavo)

da Sportellate di soluzioni originali

deltalimatrieste


go Home PageTorna alla Panoramica delle gite


Gita "su commissione". Queste cose, io, me le invento (credo di esser impazzito). Stuzzicato dalla mancanza di foto su questa localita`, ci vado.
Il percorso di avvicinamento, lungo il Reka, non ha nulla di rilevante, se non una decina di trattori con voluminoso rimorchio per trasportare il raccolto che e` in atto, tutti di ultima generazione e che viaggiano a sessanta all'ora.
Il paese e` stato ampliato amministrativamente e comprende, ora, anche Zotler; sul bivio una singolare tabella bianca indica dove trovare i numeri civici che formano il paese originario, cento metri piu` alto in quota.

old carta al 25.000
fr.sa

Salgo lungo la Žermejnica, ruscello con discrete portata, su uno sterrato dove salgono e scendono auto dirette a Stara Sušica, e forse oltre, utilizzandolo come scorciatoia. Al tornante, piego a sinistra e raggiungo la parte alta del paese.
Qui vi sono diverse antiche stalle in pietra e finisce la strada asfaltata che sale dal fondo valle. Faccio delle foto:

il paese visto dall'alto                                                  le stalle piu` alte
az.rt.

le case piu` alte
ww.

In questa viuzza ho una discussione con un grosso cane che non solo non vuole lasciarmi passare, ma desidera anche rincorrermi abbaiando e ringhiando; ci affrontiamo, ma non smette e stenta ad obbedire all'anziano proprietario; dopo dieci minuti finalmente cede e mi salvo. Devo organizzarmi meglio.

Al centro del paese. La torre con l'arrivo in media tensione e trasformatore in aria su traliccio, la raccolta differenziata, il cartello di un'azienda di lavorazione delle mele, la chiesa di S.Floriano (ristrutturata nel 2005 - forse il tetto era in pietra). Davanti alla chiesa cresce un melo (quello che mi difende dal sole e che disturba la foto o la migliora) al quale debbo due splendide golden, raccolte a terra, che mi sono portato fino a casa.
 
tabella, raccolta e torre (parziale)                                carta al 5.000 del 1979 (con la traccia del fotografo-biker)
ew.df.

Sv. Florijan
sd.

il portico, che s'impone per l'ampiezza insolita             la data 1705 sugli zoccoli dello stipite
aq.zs.

antichi incastri originali                                                listelli nuovi e scandole in cotto
sd.sde.

Vi ho tenuto deliberatamente all'oscuro degli allevamenti di pollame (lunghissimi - fino a 125 m ) e dei loro silos del mangime.

un'abitazione che guarda il fianco della chiesa
hy.

la seconda casa a destra nel salire (si vendono ...)       la prima
cc.se.




inizio pagina

                     


deltalimatrieste